ISSN: 2038-0925

    N. 18 | giugno 2014

    LE ESPOSIZIONI: PROPAGANDA E COSTRUZIONE IDENTITARIA

    a cura di Francescomaria Evangelisti e Alessandro Pes
    coordinamento redazionale di Deborah Paci

    "Fifty years ago" by Paul VanDerWerf on Flickr (CC BY 2.0)

    Pubblicare a pochi mesi dall’inaugurazione dell’Esposizione di Milano 2015 un numero dedicato all’analisi storica di questo fenomeno potrebbe sembrare un’operazione pianificata prevedendo gli scandali, i ritardi e la retorica che ne avrebbero accompagnato l’avvento nell’opinione pubblica. Questa supposizione è certa perché, soprattutto in un momento in cui essa sembra essersi svuotata del suo senso originario, è necessario analizzare qual è stata la sua influenza negli ultimi tre secoli.

    [continua...]

    Call for paper

    Numero 18 | Invio di contributi

    Henri Privat-Livemont (1861-1936), "Brussels, International Exhibition 1897", 1896. Litografia su carta (J.-L. Goffart lith., Bruxelles), 274×127 cm. Lyon, Bibliothèque municipale (attraverso Wikimedia Commons [Public domain])IT | FR | EN | ES

    LE ESPOSIZIONI: PROPAGANDA E COSTRUZIONE IDENTITARIA

    ATTRAVERSO LA FANTASMAGORIA DEL MODERNO

    Hobsbwam definisce le esposizioni internazionali come un nuovo, allegorico e gigantesco rituale di autoesaltazione del capitalismo. Secondo Lotze sono le uniche feste propriamente moderne; nella lettura di Benjamin inaugurano una fantasmagoria, in cui l’uomo entra per lasciarsi distrarre.
    Dalla loro nascita borghese fino alla loro evoluzione contemporanea, passando per i totalitarismi, le esposizioni hanno svolto la funzione di cataloghi dell’identità nazionale e della cultura ufficiale. [...]

    [continua...]

    Devenir historien-ne

    Devenir historien-ne: i post tradotti in italiano

    Devenir historien-ne

    Devenir historien-ne è uno spazio di formazione, di riflessione collettiva sui metodi del “fare storia”, di analisi e condivisione degli studi sulla storiografia, la metodologia e l’epistemologia della storia.

    Diacronie. Studi di storia contemporanea ha avviato una partnership con Devenir historien-ne e il suo curatore Émilien Ruiz, già nostro collaboratore, che ogni mese prevede la traduzione in italiano di uno dei post pubblicati sul blog francese…

     

     

     

    Le rubriche di Diacronie

    Parole in Storia e ControVersa

    Parole in Storia

    Quante volte capita di imbattersi in termini dal significato poco chiaro o usati in un’accezione diversa da quella cui si era abituati, tali da rendere difficoltosa la comprensione del testo? Parole in Storia intende fornire qualche aiuto per orientarsi.


    ControVersa

    I nodi e le questioni della storia sono molteplici e spesso molto complessi: ControVersa ha l’ambizione di sciogliere alcuni di essi e di proporre un più sereno confronto tra le differenti opinioni storiografiche.

AGENDA

“Les femmes dans les expositions internationales et universelles”

Les femmes dans les expositions internationales et universelles (1878-1937) Actrices et objets des savoirs Université Paris Descartes, Paris 23 et 24 Octobre 2014 Les ...

“Les expositions internationales confrontées aux déchirures du siècle, 1850–1950″

5 September 2014, 09:00–03:30,  Fourth European Congress on World and Global History,   École normale supérieure, at 45, rue d'Ulm in Paris.    Abstract Dans l’esprit ...

“La construction européenne et ses apories”

Appel à communication Nice, 29-31 janvier 2015 Colloque international  organisé par la Maison des Sciences de l’Homme et de la Société du Sud-Est, axe ...

Segnalazioni

The Historical Revue/La Revue Historique

Chiunque sia interessato al mondo greco, in particolare moderno, dovrebbe avere come tappa obbligata per le sue ricerche il portale “The Historical Revue/La Revue Historique”: la rivista offre pubblicazioni annuali curate dal Dipartimento di Ricerca Neoellenica (DNR) e dalla Fondazione Ellenica Nazionale delle Ricerche (NHRF) che si concentrano principalmente sullo studio della storia greca in [...]


Nordicum-Mediterraneum

Entrando nel portale di Nordicum-Mediterraneum si percepisce subito il proposito della rivista: creare un ponte fra la cultura islandese e quella italiana, attraversando gli aspetti caratteristici della ricerca nei paesi nordici, e rivolgendosi contestualmente alle dinamiche culturali dei paesi mediterranei. La rivista, attiva dal marzo 2006, pubblica tra i due e i tre numeri l’anno; la [...]


Culture Unbound

  Culture Unbound è una rivista accademica online per la ricerca culturale comprendente articoli che interessano diversi ambiti della ricerca con una spiccata connotazione interdisciplinare e transnazionale. La rivista si configura come una risorsa aperta in grado di coinvolgere uno spettro scientifico e disciplinare molto più ampio rispetto alle analoghe riviste, includendo diverse sottosezioni di ricerca [...]


Codrul Cosminului

La rivista Codrul Cosminului è promossa dalla sezione di storia degli Annali Scientifici dell’Università “Stefan cel Mare” Suceava e dal 1995 si lega alla tradizione della rivista Chernovcy University, che veniva pubblicata nel periodo tra le due guerre (1924-1939). Il periodico è impegnato nell’approfondimento della ricerca scientifica ispirata a fenomeni storici e culturali nella regione corrispondente [...]