ISSN: 2038-0925

8/ Caduta dei confini politici, destrutturazione dei confini partitici. 1989-1994: i partiti politici italiani dalla crisi alla ristrutturazione

di Fausto Pietrancosta

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea : il dossier [on-line], N.1, 19/10/2009

[ANTEPRIMA] – La caduta del muro di Berlino e il crollo dei regimi comunisti dell’est Europa hanno privato i partiti italiani di alcuni dei più importanti elementi ideologici, simbolici e culturali che insieme costituivano il loro genoma identitario. Essa ha reso necessaria una riflessione che inevitabilmente avrebbe condotto ad una ristrutturazione del panorama politico. La convergenza delle condizioni interne ed esterne al sistema, in particolare, rese non più procrastinabile una profonda ristrutturazione dell’intero assetto partitico. Ebbe inizio allora, analogamente a quanto stava accadendo nel panorama geopolitico europeo, un processo di destrutturazione dei soggetti politici, delle classi dirigenti e infine dei confini degli stessi partiti che portò ad un radicale mutamento del sistema politico italiano nel suo complesso. [...» Scarica l'articolo completo in PDF]

"Montecitorio.....riflesso" by Pek, 2009 (CC-BY-SA)

"Montecitorio.....riflesso" by Pek, 2009 (CC-BY-SA)

Per citare questo articolo:
Fausto Pietrancosta, «Caduta dei confini politici, destrutturazione dei confini partitici. 1989-1994: i partiti politici italiani dalla crisi alla ristrutturazione», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea : il dossier [on-line], N.1, 19/10/2009 8aggiornamento del 22/02/2010),
URL:<http://www.studistorici.com/2009/10/19/pietrancosta_caduta_dei_confini_politici>

Creative Commons License
«Caduta dei confini politici, destrutturazione dei confini partitici. 1989-1994: i partiti politici italiani dalla crisi alla ristrutturazione» by Fausto Pietrancosta / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

tag_red , , , , , , , , ,

Scrivi un commento