ISSN: 2038-0925

15/ Un democristiano siciliano “diverso”. Il pensiero e l’opera di Piersanti Mattarella

di Pierluigi BASILE
Diacronie. Studi di Storia Contemporanea. DOSSIER: Luoghi e non luoghi della Sicilia contemporanea: istituzioni, culture politiche e potere mafioso, N. 3, 2|2010

"paesaggi siciliani 4# " by luciapensache on Flickr (CC)

"paesaggi siciliani 4# " by luciapensache on Flickr (CC)

La moderna cultura autonomista, eredità del pensiero di Luigi Sturzo, unita alla competenza tecnica, all’esperienza maturata negli enti locali e all’influenza della lezione di Pasquale Saraceno sulla programmazione e sull’intervento pubblico in economia, avrebbero posto Piersanti Mattarella alla guida del fronte del regionalismo meridionalista negli anni Settanta. Egli raccolse attorno a sé con il “gruppo Politica” una nuova generazione di cattolici impegnati, nel solco tracciato dal Concilio Vaticano II, per rinnovare concetti, modi e forme della politica. Con il suo impegno per le “carte in regola” lanciò una sfida al sistema di potere affaristico e mafioso che dominava sull’isola soffocando il suo sviluppo.

[...» Scarica l'articolo completo in PDF]

Download (PDF, 262KB)

.


Per citare questo articolo


BASILE, Pierluigi, «Un democristiano siciliano “diverso”. Il pensiero e l’opera di Piersanti Mattarella», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea. Dossier : Luoghi e non luoghi della Sicilia contemporanea: istituzioni, culture politiche e potere mafioso, N. 3, 2|2010,
URL:<http://www.studistorici.com/2010/07/30/basile_mattarella_dossier_3/>

.
.


Diritti


Creative Commons License«Un democristiano siciliano “diverso”. Il pensiero e l’opera di Piersanti Mattarella» by Pierluigi Basile / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.
.
.

tag_red , ,

Scrivi un commento