ISSN: 2038-0925

12/ RECENSIONE: Khaled Fouad ALLAM
L’Islam spiegato ai leghisti, Milano, Piemme, 2011, 182 pp.

a cura di Luca ZUCCOLO

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 11, 3|2012

Khaled Fouad Allam, "L’Islam spiegato ai leghisti", Milano, Piemme, 2011, 182 pp.

Khaled Fouad Allam, "L’Islam spiegato ai leghisti", Milano, Piemme, 2011, 182 pp.

Ponendosi alla “frontiera” tra «ciò che stiamo lasciando e l’enigma del domani», Allam, autore tra l’altro di alcuni bestsellers quali L’Islam globale e La solitudine dell’Occidente, attraverso il libro L’Islam spiegato ai leghisti propone un nuovo approccio ad una delle più stringenti questioni del XXI secolo: il rapporto tra l’Islam e l’Occidente. A metà tra racconto personale e analisi sociologica il saggio di Allam, sociologo e politico di origine algerina, cittadino italiano dal 1993 dopo una vita passata tra Marocco, Algeria e Francia, pone nuovi interrogativi sul nostro futuro e sul rapporto dell’Italia e dell’Europa con il mondo islamico.

.

[» Scarica l'articolo in PDF]

.
.
.
.
.
.
.
.
.


Testo integrale


Download (PDF, 658KB)


.


Per citare questo articolo


ZUCCOLO, Luca, «Recensione: Khaled Fouad ALLAM, L’Islam spiegato ai leghisti, Milano, Piemme, 2011, 182 pp.», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 11, 3|2012

URL: <http://www.studistorici.com/2012/10/29/zuccolo2_numero_11/>

.


Licenze


Creative Commons License«Recensione: Khaled Fouad ALLAM, L’Islam spiegato ai leghisti, Milano, Piemme, 2011, 182 pp.» by Luca Zuccolo / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

Scrivi un commento