ISSN: 2038-0925

5/ La storia comparata dell’uso e delle conseguenze dell’amianto nei più importanti cantieri navali italiani dell’alto Adriatico nei “lunghi anni Settanta”

di Enrico Bullian

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Absestos" by Sebastiano Pitruzzello on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)

“Absestos” by Sebastiano Pitruzzello
on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

Uno studio sui cantieri dell’area triestina, monfalconese e veneziana restituisce un quadro molto pesante delle condizioni di lavoro nella navalmeccanica, sia per ciò che riguarda gli infortuni che per ciò che attiene alle malattie professionali. Le patologie più nefaste sono quelle asbesto correlate: l’emergenza amianto, con il suo devastante quadro epidemiologico, è la peggiore sciagura che sia mai avvenuta nel campo delle malattie occupazionali. La comparazione fra i vari stabilimenti navali verte sulla gestione del rischio amianto nel corso dei “lunghi anni Settanta”, un decennio di fondamentali trasformazioni e conquiste anche riguardo alla sicurezza sul lavoro.

Parole chiave: amianto, cantieri navali, malattie professionali, mesotelioma, medicina del lavoro.

English

The study focuses on shipyards in north-east Italy (Trieste, Monfalcone, Venice are the interested areas) giving a tough view of the working conditions in the shipbuilding industry. This aspect is referred both to work-related injuries and occupational illness. The asbestos related are the most pernicious diseases: the “asbestos emergency”, due to its increasing epidemiology, is the worst tragedy in work illness history. The comparison among different shipyards in north-east Italy is focused on how the “asbestos risk” was managed during the “long-lasting Seventies”, a decade of deep transformations and crucial achievements in occupational safety.

Keywords: asbestos, shipyards, occupational disease, mesothelioma, industrial medicine.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]


Download (PDF, 740KB)

.


L’autore


Enrico Bullian ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Scienze Umanistiche, indirizzo storico e storico artistico presso l’Università degli Studi di Trieste. Ha già pubblicato monografie e saggi storici, in particolare sull’emergenza amianto. È docente in corsi sulla sicurezza sul lavoro nelle scuole secondarie ed è componente della Commissione Regionale Amianto. Svolge attività amministrativa negli enti locali della provincia di Gorizia.
.


Per citare questo articolo


Bullian, Enrico, «La storia comparata dell’uso e delle conseguenze dell’amianto nei più importanti cantieri navali italiani dell’alto Adriatico nei “lunghi anni Settanta”», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

URL: <http://www.studistorici.com/2013/10/29/bullian_numero_15/>

.


Licenze


Creative Commons License«La storia comparata dell’uso e delle conseguenze dell’amianto nei più importanti cantieri navali italiani dell’alto Adriatico nei “lunghi anni Settanta”» by Enrico Bullian / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

tag_red , , , , , , , , ,

Scrivi un commento