ISSN: 2038-0925

15/ Visioni dell’educazione: il caso di un penitenziario femminile nell’entroterra paulista

di Wlaumir Donisete de Souza e Igor José Siquieri Savenhago

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Prison Rotterdam 3D" by wim hoppenbrouwers on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)

“Prison Rotterdam 3D” by wim hoppenbrouwers
on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

L’articolo prende in esame il processo educativo per come si è manifestato nelle lettere di detenute ed ex-detenute che hanno preso parte, tra il 2004 e il 2007, a un programma di reinserimento sociale avviato in un penitenziario femminile a Ribeirão Preto, nell’entroterra paulista. Dal momento che le lettere erano indirizzate alle coordinatrici del programma, rappresentanti del sistema carcerario, l’obiettivo è analizzare, per mezzo dei documenti, come sia stato realizzato dallo Stato il controllo del processo educativo all’interno del carcere al fine di garantire la circolazione di determinati saperi a detrimento di altri; come le detenute abbiano percepito questo processo, riconoscendo o meno il modello di controllo sociale insito in esso, e se lo abbiano riprodotto o se, al contrario, abbiano cercato di resistergli.

Parole chiave: educazione, socializzazione, controllo sociale, analisi del discorso, sistema carcerario.

English

The article analyzes the educational process expressed in letters from women inmates and former inmates who participated between 2004 and 2007, of social reintegration program in a women’s prison in Ribeirao Preto, in Sao Paulo state. As the letters were directed to the program coordinators, representatives of the prison system, the goal is to analyze, by means of reports, as it was done by the state, the social control of the educational process in prison to ensure the movement of certain knowledge to the detriment of others, like the inmates perceive this process, or not recognizing the social control pattern, and how they assimilated and reproduced or resisted to it.

Keywords: education, socialization, social control, speech analysis, prison system.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]


Download (PDF, 603KB)

.


L’autore


Wlaumir Donisete de Souza (wlaumir@hotmail.com) si è laureato in Filosofia presso la PUC (Ponteficia Università Cattolica del Rio Grande do Sul) e in Storia presso la Faculdade de História, Direito e Serviço Social dell’Universidade Estadual Paulista Júlio de Mesquita Filho. Si è addottorato in Sociologia presso la Faculdade de Ciências e Letras della stessa università ed è professore nel Centro Universitário Barão de Mauá, a Ribeirão Preto nello Stato di São Paulo.

Igor José Siquieri Savenhago (tatigor.sav@gmail.com) è giornalista; si è laureato in Ciência, Tecnologia e Sociedade (CTS), curriculum Linguagens, Comunicação e Ciência, presso l’UFSCar (Universidade Federal de São Carlos). Attualmente è professore di Giornalismo nel Centro Universitário Barão de Mauá, a Ribeirão Preto, nello Stato di São Paulo.
.


Per citare questo articolo


de Souza, Wlaumir Donisete, Siquieri Savenhago, Igor José, «Visioni dell’educazione: il caso di un penitenziario femminile nell’entroterra paulista», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

URL: <http://www.studistorici.com/2013/10/29/desouza-savenhago_numero_15/>

.


Licenze


Creative Commons License«Visioni dell’educazione: il caso di un penitenziario femminile nell’entroterra paulista» by Wlaumir Donisete de Souza, Igor José Siquieri Savenhago / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

tag_red , , , , , , , , ,

Scrivi un commento