ISSN: 2038-0925

2/ L’archiviazione delle pagine dei quotidiani online

di Federico Nanni

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Web Browsing Flurry" by Joe Hart on Flickr (CC BY 2.0)

“Web Browsing Flurry” by Joe Hart on Flickr (CC BY 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

Questo articolo analizza i metodi utilizzati dai siti d’informazione per permettere ai nativi digitali la preservazione e l’accesso nel corso del tempo ai propri contenuti. Prima di tutto si è descritto quali tipologie di documenti sono presenti su tali siti. In secondo luogo, confrontando gli archivi dei principali quotidiani digitali, si ipotizzano due tipi di interventi possibili: un primo volto a migliorare l’interrogazione per “metadati descrittivi” e un secondo incentrato sull’interrogazione full text attraverso strumenti di ricerca semantica. Si è voluta inoltre sottolineare la necessità di preservare queste testimonianze digitali conservandone il più possibile l’integrità. In conclusione, si evidenzia il legame inscindibile tra la ricerca storica sulle fonti native digitali e gli studi di archivistica informatica.

Parole chiave: quotidiani online, web semantico, archivistica informatica, storia digitale, web history.

English

This essay focuses on the methodology on line newspapers adopt in order to guarantee the preservation and the retrieval of their born-digital materials. First of all, it describes what kinds of documents are published on these websites. Then, after an analysis of theirs search-tools, it emphasizes two possible ways to improve them: the first aiming at improving the interrogation by “descriptive metadata” and the other one focused on a full-text interrogation using semantic search. It also stresses the importance of “complete preservation” of these digital resources. In the conclusion, it pointes out the importance of linking web history and the studies on born-digital preservation

Keywords: online newspapers, semantic web, born-digital preservation, digital history, web history.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]


Download (PDF, 589KB)

.


L’autore


Federico Nanni è dottorando (Ph.D.) in Science, Cognition and Technology presso l’Università di Bologna. Si occupa principalmente di web history, semantic web e archivistica informatica, con particolare attenzione all’utilizzo di nuove tecnologie nei processi di preservazione, analisi e individuazione delle risorse native digitali.
.


Per citare questo articolo


Nanni, Federico, «L’archiviazione delle pagine dei quotidiani online», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

URL: <http://www.studistorici.com/2013/10/29/nanni_numero_15/>

.


Licenze


Creative Commons License«L’archiviazione delle pagine dei quotidiani online» by Federico Nanni / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

tag_red , , , , , , , ,

Scrivi un commento