ISSN: 2038-0925

6/ RECENSIONE: Chiara GIORGI, L’Africa come carriera. Funzioni e funzionari del colonialismo italiano, Roma, Carocci, 2012, 222 pp.

a cura di Michele PANDOLFO

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 23, 3|2015

Chiara Giorgi, "L’Africa come carriera. Funzioni e funzionari del colonialismo italiano", Roma, Carocci, 2012, 222 pp.

Chiara Giorgi, L’Africa come carriera. Funzioni e funzionari del colonialismo italiano,
Roma, Carocci, 2012, 222 pp.

Il saggio di Chiara Giorgi intitolato L’Africa come carriera. Funzioni e funzionari del colonialismo italiano affronta un interessante argomento lasciato ancora ai margini nel panorama ormai vasto e consolidato degli studi accademici sul colonialismo italiano: quello della burocrazia coloniale formata dai pubblici ufficiali che operarono durante le diverse fasi del dominio italiano in Africa.

Questo studio approfondisce con particolare interesse la figura del funzionario coloniale, il suo ruolo all’interno dell’apparato amministrativo delle colonie e il suo apporto alla costruzione del contesto coloniale italiano.

.

[» Scarica l’articolo in PDF]

.
.
.
.
.
.
.
.
.


Testo integrale


Download (PDF, 566KB)


.


Per citare questo articolo


PANDOLFO, Michele, «RECENSIONE: Chiara GIORGI, L’Africa come carriera. Funzioni e funzionari del colonialismo italiano, Roma, Carocci, 2012, 222 pp.», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 23, 3|2015

URL: <http://www.studistorici.com/2015/10/29/pandolfo_numero_23/>

.


Licenze


Creative Commons License«Recensione: Chiara GIORGI, L’Africa come carriera. Funzioni e funzionari del colonialismo italiano, Roma, Carocci, 2012, 222 pp.» by Michele Pandolfo / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

Scrivi un commento