ISSN: 2038-0925

5/ “Federarsi o perire”. Il contributo britannico al federalismo europeo

di Benedetta Giuliani

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 25, 1|2016

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Colorful boots" by Chris Goldberg on Flickr (CC BY-NC 2.0)

“Colorful boots” by Chris Goldberg on Flickr (CC BY-NC 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

Trincerata nel mito di un isolamento dorato che sembrava destinato a perdurare anche davanti alle profonde alterazioni degli equilibri globali in atto nel XX secolo, la Gran Bretagna è stata tradizionalmente considerata estranea ai progetti di integrazione politica del Vecchio continente. Eppure fu proprio la cultura politica inglese ad offrire un significativo contributo allo sviluppo del pensiero europeista e nello specifico alla sua declinazione federalista. L’articolo intende esaminare il rapporto tra la Gran Bretagna e la causa dell’integrazione europea, con una particolare attenzione al gruppo di Federal Union attivo nel biennio 1938-40 per l’instaurazione di una federazione europea.

Parole chiave: europeismo, federalismo, Federal Union, Gran Bretagna, Stati Uniti d’Europa.

English

Great Britain had been entrenched behind the myth of a golden isolation which seemed destined to outlive the deep changes in the geopolitical balance of Europe between 19th century and 20th century. For this reason, Great Britain has always been considered unconnected with the political project of a European union. However, it was the British political philosophy itself that made a significant contribution to the development of the pro-European thinking, helping to create a broad consent in favor of a European federation. The paper intends to examine the relationship between Britain and the cause of European integration and to investigate, with a peculiar attention, the case of Federal Union – the first political movement in British history to ever advocate the cause of a union of European democracies between 1938 and 1940.

Keywords: Europeanism, Federalism, Federal Union, Great Britain, United States of Europe.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]

Download (PDF, 784KB)

.


L’autore


Benedetta Giuliani ha conseguito nel 2014 la laurea in Storia, Antropologia e Religioni presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, discutendo una tesi sul rapporto tra la Gran Bretagna e l’integrazione europea. Ha collaborato con la rivista «Eurostudium». Attualmente è iscritta alla laurea magistrale in Scienze Storiche presso l’università di Roma “La Sapienza”.
.


Per citare questo articolo


Giuliani, Benedetta, «“Federarsi o perire”. Il contributo britannico al federalismo europeo», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 25, 1|2016

URL: <http://www.studistorici.com/2016/03/29/giuliani_numero_25/>

.


Licenze


Creative Commons License«“Federarsi o perire”. Il contributo britannico al federalismo europeo» by Benedetta Giuliani / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

.

tag_red , , , , , , , ,

Scrivi un commento