ISSN: 2038-0925

4/ Documenti inediti per la cronaca e per la lettura storica del Sessantotto napoletano

di Carmine Marino

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 27, 3|2016

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Ingresso Università Federico II" by Antonio Manfredonio on Flickr (CC BY-SA 2.0)

“Ingresso Università Federico II” by Antonio Manfredonio
on Flickr (CC BY-SA 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

Sulla scia dei moti di contestazione studentesca che investirono le principali città italiane nel biennio 1968-69, le maggiori organizzazioni universitarie napoletane (il Movimento Studentesco di Architettura e la Sinistra Universitaria) cercarono di proiettare le ragioni del proprio malcontento (l’inadeguatezza dell’assetto edilizio, incapace di soddisfare il crescente afflusso di studenti, l’autoritarismo del corpo docente) sullo sfondo dei problemi sociali che affliggevano la città di Napoli. Tuttavia, la mancanza di una strategia condivisa e la difficile interazione tra i vertici del movimento ed i settori più moderati della comunità studentesca indebolirono il fronte della contestazione, sancendone pertanto il declino.

Parole chiave: autoritarismo, contestazione, declino, organizzazioni, strategia.

English

In the wake of the students’ struggles that hit the major Italian cities during the biennium 1968-69, the most important organizations of Neapolitan college students (as Movimento Studentesco di Architettura and Sinistra Universitaria) tried to project the reasons of their intolerance (as the inadequacy of the building system, unable to satisfy the crescent flow of students, the authoritarianism of the professors) on the context of social troubles that afflicted the city of Naples. However, the lack of a common strategy and the complicated interaction between the headquarters of the movement and the most moderate parts of the student community, weaken the struggles’ front, ratifying his decline.

Keywords: authoritarianism, decline, organizations, strategy, struggle.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]

Download (PDF, 928KB)

.


L’autore


Carmine Marino (Battipaglia, Salerno, 1986) ha conseguito la laurea in Storia e Civiltà Europee presso l’Università della Basilicata con una tesi in Storia contemporanea dal titolo Per una storia del Sessantotto.
.


Per citare questo articolo


Marino, Carmine, «Documenti inediti per la cronaca e per la lettura storica del Sessantotto napoletano», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 27, 3|2016

URL: <http://www.studistorici.com/2016/09/29/c-marino_numero_27/>

.


Licenze


Creative Commons License«Documenti inediti per la cronaca e per la lettura storica del Sessantotto napoletano» by Carmine Marino / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

.

tag_red , , , , , , , , ,

Scrivi un commento