ISSN: 2038-0925

Athens Social Atlas

L’Atlante sociale di Atene è un progetto – finanziato dalla Fondazione Onassis – rivolto a evidenziare e analizzare criticamente la geografia sociale di Atene, in particolare degli ultimi 20 anni. Contiene testi e altri materiali sullo sviluppo storico dell’area metropolitana a partire dal XIX secolo, sulla stratificazione sociale della città, la sua governance, il suo ruolo economico internazionale, i gruppi di migranti che vi si sono trasferiti, le pratiche abitative, il trasporto quotidiano dei suoi residenti. Tuttavia l’Atlante include anche articoli dedicati a settori specifici della città. La varietà dei luoghi e dei temi presi in esame  e la diversità degli articoli è alla base della decisione di creare una pubblicazione online non convenzionale che non seguirà le rigide linee guida di un volume collettivo. Gli articoli sono classificati in 15 categorie tematiche principali: Storia, Struttura Sociale, Politica, Economia, Istruzione, Salute, Alloggi, Gruppi etnici, Cultura, Ambiente Costruito, Pianificazione, Trasporti, Infrastrutture, Quartieri ed Economia Sociale. Queste categorie rappresentano la classificazione di base, anche se i lettori possono cercare voci utilizzando parole chiave. Gli articoli non sono stati univocamente associati a una categoria ma ad ogni categoria relativa al tema trattato. L’atlante può quindi essere usato come dizionario o un’enciclopedia e non come un libro ed è un progetto in fieri: le voci sono costantemente implementabili e il loro numero è in crescita. Agli articoli redatti dal gruppo iniziale di 70 esperti – appartenenti a diverse aree scientifico-disciplinari – si aggiungeranno i contributi spontanei che verranno sottoposti al vaglio dei responsabili del progetto.

Scrivi un commento