ISSN: 2038-0925

Inchieste sulla casa a Torino

21 febbraio 2018 ore 15-19

Polo del ’900

Sala Didattica, Palazzo San Daniele, Via del Carmine 14 Torino

 
 
Il Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Torino, la Fondazione Vera Nocentini, il Museo diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà, l’Urban Center Metropolitano e l’ATC del Piemonte Centrale promuovono presso il Polo del ’900 un incontro dedicato alla storia della condizione abitativa a Torino nel secondo dopoguerra.
Il pomeriggio è diviso in due parti: un seminario e una tavola rotonda. Il seminario ha lo scopo di analizzare da varie prospettive la condizione abitativa urbana dal 1945 a oggi mentre la tavola rotonda propone un dibattito sulla questione abitativa mettendo a confronto studiosi e amministratori a partire dal libro di Daniela Adorni, Maria D’Amuri e Davide Tabor, La casa pubblica. Storia dell’Istituto autonomo case popolari di Torino (Viella, Roma 2017).
Tutti gli appuntamenti sono aperti al pubblico.
 
 
 
Ore 15-17.30 – Seminario 
Introduce: Daniela Adorni
 
Pasquale Fedele, L’Edilizia Residenziale Pubblica oggi a Torino
Giulia Novaro, La casa nella lotta degli studenti di Architettura e degli inquilini del quartiere di corso Taranto tra anni ’60 e ’70
Manuela Olagnero, Le inchieste sociologiche sulla casa a Torino
Boris Pesce, Casa e storia orale a Torino dal 1945  al 1980
Daniele Savant-Aira, Casa e condizione abitativa a Torino nelle indagini statistiche
Davide Tabor, Case popolari e abitanti nella città in trasformazione (1945-1980)
 
 
Ore 17.30-19 
Tavola rotonda a partire dal  volume La casa pubblica. Storia dell’Istituto autonomo case popolari di Torino di Daniela Adorni, Maria D’Amuri e Davide Tabor (Viella 2017). 
 
Introduce: Enrico Miletto (Fondazione Vera Nocentini)
Modera: Marco Buttino (Università di Torino)
 
Dialogano con gli autori: 
Giorgio Ardito (ex presidente ATC Torino). 
Giuseppe Berta (Università Bocconi)
Augusto Ferrari (assessore Regione Piemonte)
Marcello Mazzù (presidente ATC Piemonte Centrale)
Guido Montanari (vice-sindaco Città di Torino)

Scrivi un commento