ISSN: 2038-0925

Editoriale

IL MOSAICO DEI CONFINI. LE FRONTIERE DELLA CONTEMPORANEITÀ – Nel 1989 cadeva il muro di Berlino e il confine fisico, politico e ideologico che esso rappresentava. In occasione del ventesimo anniversario, Studi di Storia Contemporanea propone un dossier tematico dedicato alla riflessione sui complessi processi di costruzione e decostruzione di confini vecchi e nuovi da un punto di vista culturale, umano e geopolitico. Confini che saranno trattati, in un’ottica interdisciplinare, non solo come elementi territoriali in mutazione, ma anche come costruzioni storiche, vettori di identità e simboli.