ISSN: 2038-0925

Segnalazioni

Visioni dalla storia

Il blog Visioni dalla storia presenta aspetti di originalità intimamente connessi con il carattere poliedrico della sua creatrice: già titolare del corso di “Storia e fonti del documento audiovisivo” presso l’Università La Sapienza di Roma, Letizia Cortini è anche artista, studiosa del rapporto tra cinema e storia, nonché appassionata di teoria dei linguaggi visivi. I [...]



Documenti e storia del campo di concentramento di Casoli (1940-1944)

Il sito dedicato ai Documenti e alla storia del campo di concentramento di Casoli permette l’accesso e la consultazione ai fini di ricerca storica dei materiali documentali sull’ex Campo di Concentramento di Casoli, in provincia di Chieti, attivo tra il 1940 e il 1944, e in particolare del fondo ad esso dedicato, conservato presso l’Archivio [...]



Historypin

Il progetto Historypin è nato nel 2010 come portale di condivisione e scambio di informazioni (principalmente fotografiche) gestito direttamente dagli utenti. Attraverso la semplice registrazione nella loro base dati è possibile cercare o aggiungere personalmente documenti che verranno collegati ad un preciso luogo/posizione direttamente sulla mappa. Historypin utilizza infatti la pagina web di Google Maps [...]



25 Jahre Wiedervereinigung. Portal des Bundesarchivs

L’Archivio Federale Tedesco (Bundesarchiv) offre un portale dedicato alla riunificazione tedesca del 1990. Inaugurato in occasione del 25esimo anniversario, il portale offre risorse e documenti per lo studio del processo di riunificazione successivo alla caduta del muro. In testa alla pagina vi è una linea temporale che ripercorre le tappe di quegli eventi concitati e [...]



Hypergéo

Hypergeo è un’enciclopedia digitale a libero accesso dedicata alle scienze geografiche realizzata dal gruppo di ricerca del CNRS “Libergeo”. Il suo intento è la diffusione dei principali concetti e delle teorie della geografia contemporanea anche ad un pubblico di non addetti ai lavori. I termini contenuti in Hypergeo sono suddivisi in un campo generico Geografia, [...]



Istituto Storico Germanico di Roma

L’Istituto Storico Germanico di Roma (Deutsches Historisches Institut in Rom, DHI) è il punto di riferimento per la ricerca storica sul mondo germanico nella capitale. Fondato nel 1888 possiede un interessante archivio, che testimonia le attività dell’istituto, ed edita una rivista, Quellen und Forschungen aus italienischen Archiven und Bibliotheken. Il DHI promuove convegni e conferenze (in [...]



Biblioteca Gino Bianco

La biblioteca Gino Bianco, con sede a Forlì nei locali della Fondazione Alfred Lewin, prende il nome da uno dei suoi fondatori: il giornalista, studioso ed esponente socialista Gino Bianco. É specializzata nella raccolta di materiale riconducibile al movimento repubblicano di fine Ottocento, a Giustizia e Libertà e al socialismo non marxista. Tra i documenti [...]



Io mi ricordo

Io mi ricordo è il progetto promosso dall’Archivio Nazionale Cinema d’Impresa allo scopo di recuperare le testimonianze audiovisive del nostro recente passato, in una prospettiva di conservazione e valorizzazione, al fine di riuscire a riprodurre e ripensare “come eravamo”. Quello che viene proposto è idealmente un percorso di ricostruzione che mira a «ritrovare le radici [...]



Jacobin Magazine

Il Jacobin Magazine è una delle principali voci della sinistra americana, ed offre grazie ai suoi contributi e ai suoi autori una prospettiva di stampo socialista sulla politica, l’economia e la cultura americana ed europea. Il magazine ha una cadenza trimestrale e un grosso riscontro anche online in una costante collaborazione tra i due formati. [...]



Storia e cultura dell’industria

Ideato dal sociologo Luciano Gallino per offrire a scuole e università corsi liberamente fruibili in rete sulla storia industriale delle tre regioni del Nord Ovest d’Italia, il progetto Storia e cultura dell’industria si ispira al principio della conoscenza come bene pubblico. Il progetto prende avvio dal 2004 nella regione Piemonte, con l’obbiettivo di promuovere la [...]



Pietre della Memoria

Il progetto “Pietre della Memoria” è stato messo a punto dal Comitato regionale umbro dell’ANMIG (Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra e Fondazione). Nato come progetto locale, si è poi esteso a tutto il territorio nazionale ed ora punta ad essere un punto di riferimento «nel censimento di monumenti, lapidi, lastre commemorative, steli, [...]



HISTORIANA

Il progetto Historiana nasce nel 2007 grazie all’idea di Joke van der Leeuw-Roord (direttore di EUROCLIO) e Richard Hermans (direttore dell’ Institute of Heritage di Amsterdam). Da questa proposta nascono diversi progetti, il più importante dei quali cerca di sviluppare un European History Textbook, un libro di testo sulla storia d’Europa. Con il passar del [...]



European Society for the Study of Western Esotericism

La European Society for the Study of Western Esotericism (ESSWE) è stata creata nel 2005 per incoraggiare lo studio delle differenti manifestazioni dell’esoterismo dalla tarda antichità ad oggi. La società fa parte dell’Associazione Internazionale per la Storia delle religioni (IAHR) e dell’organizzazione scientifica della American Academy of Religion (AAR). Il sito, oltre a fornire tutte le informazioni [...]



La Grande Guerra più 100. Calendario Digitale

La Grande Guerra più 100 nasce nel 2014 con l’obbiettivo di creare uno strumento di divulgazione agile e flessibile riguardante la Prima guerra mondiale. Con cadenza mensile, il sito pubblica articoli relativi ad eventi bellici accaduti circa 100 anni prima o approfondimenti su alcuni aspetti di storia sociale, economica e militare. Gli articoli sono integrati [...]



Caduti della Grande Guerra

Cadutigrandeguerra.net è un progetto, promosso dalla Provincia di Gorizia, finanziato dall’Unione delle Province del Friuli Venezia Giulia e la cui realizzazione è stata affidata all’Istituto di Sociologia Internazionale di Gorizia, nato per la digitalizzazione, la conservazione e la valorizzazione mediante degli elenchi storici delle persone sepolte nei Sacrari Militari di Redipuglia, Oslavia e Caporetto/Kobarid. Il [...]



Atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia

L’Atlante delle stragi naziste e fasciste in Italia nato da un’iniziativa comune promossa dall’Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia (INSMLI) e dall’Associazione nazionale partigiani d’Italia (ANPI), intende valorizzare il complesso dei materiali (documentari, iconografici, audiovisivi) riguardanti gli episodi di violenza contro i civili commessi dall’esercito tedesco e dai suoi alleati [...]



Centro de Estudos de História do Atlântico

Il Centro de Estudos de História do Atlântico è nato nel 1985 – per iniziativa del governo regionale delle Azzorre – con l’intento di promuovere la divulgazione della storia delle isole dell’Atlantico, in particolare degli arcipelaghi delle Azzorre, di São Tomé e Príncipe, di Capo Verde e delle Canarie. Ha sede a Funchal, nell’isola di [...]



Institute for Mediterranean Studies (IMS)

L’Institute for Mediterranean Studies (IMS) è un centro di ricerca di eccellenza, volto agli studi sul Mediterraneo, che riunisce studiosi di scienze umane e sociali allo scopo di promuovere l’applicazione di tecnologie avanzate nel campo delle discipline umanistiche. Fondato nel 1985 a Retimno a Creta fa capo alle unità di ricerca della Foundation for Research [...]



Centre d´Estudis sobre les Èpoques Franquista i Democràtica

Il centro studi sull’epoca franchista e democratica è un istituto di ricerca dell’università autonoma di Barcellona (UAB) comprendente un‬ centinaio di ricercatori afferenti a diverse discipline, fra cui storici, filologi, politologi, sociologi, economisti specializzati nello studio di questo periodo‬ ‪storico.‬ ‪Il carattere interdisciplinare del CEFID ha permesso di riunire in un unico centro‬ una parte [...]



Cattolicesimo e Laicismo nella Spagna del secolo XX

Il portale Cattolicesimo e Laicismo nella Spagna del secolo XX costituisce un progetto di ricerca che un gruppo di storici ha sviluppato a partire dal 2002 adottando un approccio multidisciplinare e con un punto di vista concettuale del tutto rinnovato. Ad esso si sono affiancati tre progetti, incluso l’attuale, con i quali si è inteso [...]