ISSN: 2038-0925

Posts Tagged ‘ dopoguerra ’

3/ La Iglesia católica y el Ejército español: los capellanes castrenses y la recatolización de la juventud española (1938-1951)

di Alberto González González Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 26, 2|2016 . . ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE . . Walter Henisch (1913 -1975), Feldgottesdienst für deutsche Soldaten, 1941. Riproduzione fotomeccanica, 13×18 cm. Koblenz, Bundesarchiv: Sammlung von Repro-Negativen – Bild 146-2005-0193 (attraverso Wikimedia Commons [CC-BY-SA 3.0]) . . Abstract Italiano L’esito della guerra [...]



13/ Fuori dal regime fascista: organizzazioni politiche degli italiani a Tripoli durante la fase postcoloniale (1948-1951)

di Chiara LOSCHI – Il colonialismo italiano è mosso da diverse necessità, dal tentare una soluzione ai problemi economici, alla ricerca di prestigio su scala internazionale. Nel 1939 il regime fascista proclamò la Libia “Quarta sponda”, come naturale prolungamento della penisola italiana, insediando migliaia di italiani in villaggi creati ex novo. All’ombra di questo potere che tentò di pianificare l’emigrazione italiana, si svilupparono nella regione altre visioni politiche che emersero nella fase post-coloniale. Il presente contributo intende analizzare i movimenti progressisti, comunisti e sindacali italiani, che in Libia operarono tra il 1948 e il 1951, portatori di una differente interpretazione dell’“italianità” e dell’impresa coloniale.



1/ Alle origini della Sicilia contemporanea. Il secondo dopoguerra tra separatismo e vocazione autonomista: contesto storico e riflessi politico istituzionali

di Fausto PIETRANCOSTA Diacronie. Studi di Storia Contemporanea. DOSSIER: Luoghi e non luoghi della Sicilia contemporanea: istituzioni, culture politiche e potere mafioso, N. 3, 2|2010 «Quando, nella notte tra il 9 e il 10 luglio 1943, le forze alleate iniziano lo sbarco in Sicilia, a tirare un sospiro di sollievo sono in tanti: i cittadini [...]



4/ L’ente regionale siciliano: origini, caratteri e profilo istituzionale

di Fausto PIETRANCOSTA Diacronie. Studi di Storia Contemporanea. DOSSIER: Luoghi e non luoghi della Sicilia contemporanea: istituzioni, culture politiche e potere mafioso, N. 3, 2|2010 Sembra innegabile che seppur fra diverse resistenze e notevoli ritardi, fra istanze autonomistiche e la nuova direzione politica nazionale del processo formativo statuale vi fu una sostanziale convergenza. È pertanto [...]