ISSN: 2038-0925

Tombouctou Manuscripts Project

www.tombouctoumanuscripts.org

 

 

Il “Tombouctou Manuscripts Project” nasce nel 2003 come collaborazione tra Mali e Sudafrica per proteggere e valorizzare l’inestimabile patrimonio di manoscritti conservato nella città di Timbuctù. Si tratta di una raccolta di documenti relativi a differenti discipline e provenienti da varie parti dell’Africa, databili dal XIII al XX secolo e scritti in arabo o in altre lingue africane. Il progetto ha permesso lo sviluppo di un lavoro di ricerca approfondito sui manoscritti, la digitalizzazione di parte del patrimonio e la divulgazione attraverso la creazione di un portale internet. Una nuova collocazione fisica è stata trovata per parte degli stessi documenti, con la creazione nel 2009 della biblioteca-archivio dell’Ahmad Baba Institute. La crisi politica che ha attraversato il Mali nel 2012, protrattasi fino agli inizi del 2013, ha messo in pericolo la conservazione di tale patrimonio documentario, che è stato in parte danneggiato e trafugato. Fortunatamente, come testimoniato dal blog ospitato sullo stesso sito web del progetto, la maggior parte di esso è uscito indenne dal conflitto, grazie anche al lavoro dei bibliotecari e degli archivisti di Timbuctu.

tag_red , ,

Scrivi un commento