ISSN: 2038-0925

“L’unificazione europea ed i Balcani. Istituzioni, politica e società tra processo storico e crisi della politica”

Due giornate di convegno, organizzate nell’ambito del ciclo di incontri “Campus4Europe” del Punto Europa, alle quali interverranno diversi relatori di Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa

Il convegno “L’unificazione europea ed i Balcani. Istituzioni, politica e società tra processo storico e crisi della politica” si inserisce nell’ambito del ciclo di incontri “Campus4Europe” in occasione dei 20 anni di attività del Punto Europa.

 

 

PROGRAMMA:

Venerdì 18 ottobre, ore 15.00

Introduzione: Giuliana Laschi, Università di Bologna

Presiede: Stefano Bianchini, Università di Bologna

Interventi:

– Lorenzo Ferrari (OBC Transeuropa/CCI), “Oltre gli steccati: le convergenze tra i paesi della CEE/UE e dei Balcani all’Assemblea generale dell’ONU e la loro eredità”

– Benedetto Zaccaria (European University Institute), “Dalla Jugoslavia ai Balcani occidentali: il ruolo della CEE/UE tra storia e interpretazione”

– Roberto Belloni (Università di Trento), “Rise and Fall of Peacebuilding: l’Unione europea di fronte ai Balcani”

– Giovanni Finizio (Università di Torino), “L’Europa di fronte alla guerra: “Il Parlamento Europeo e la politica estera dell’UE nelle guerre dei Balcani”

– Paolo Acanfora (Libera Università di lingue e comunicazione-IULM), “Jugoslavia, Movimento dei non-Allineati e Comunità Europea nel dibattito sul New International Order”

– Marco Abram (OBC Transeuropa/CCI), “Per raccontare una storia europea: i viaggi della memoria dall’Italia ai paesi post-jugoslavi”

Sabato 19 ottobre, ore 9.00

Presiede: Francesco Privitera, Università di Bologna

Interventi:

– Alfredo Sasso (OBC Transeuropa/CCI), “Europea e non-allineata. La politica di avvicinamento alla CEE dell’ultimo governo federale jugoslavo”

– Davide Denti (Commissione europea, DG NEAR – European Neighbourhood Policy and Enlargement Negotiations), “Allargamento e oltre: le relazioni tra l’UE e i paesi dei Balcani oggi”

– Francesca Rolandi (Università di Lubjana), “Gli studi sull’area post-jugoslava e il processo di integrazione europea: opportunità, sfide, criticità”

– Chiara Milan (Centre for South-East European Studies, University of Graz), “Allargamento e proteste alla periferia dell’Europa: la società civile risponde alle sfide dell’integrazione europea”

– Silvia Sassano (European University Institute), “Balcani occidentali e integrazione europea: il ruolo della cooperazione territoriale europea”

Conclusioni: Luisa Chiodi (OBC Transeuropa/CCI)

Comitato scientifico: Paolo Acanfora (IULM di Milano), Luisa Chiodi (OBC Transeuropa/CCI), Giuliana Laschi (Università di Bologna).

 

 

INFO: Punto Europa Forlì

Scrivi un commento