SEGUICI SU

N14_TUDINI_thumb

4/ Sacco e Vanzetti: caso giudiziario o affaire?

di Flavia Tudini

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 14, 2|2013

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti (Here’s to you...)" by Leonardo Sagnotti on Flickr (CC BY-SA 2.0)

“Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti (Here’s to you…)”
by Leonardo Sagnotti on Flickr (CC BY-SA 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

In questo articolo si prende in considerazione forse il più eclatante caso giudiziario dell’America d’inizio Novecento: è il caso Sacco e Vanzetti. Il reato di cui sono accusati, le fasi processuali e la loro tragica fine sono noti a tutti, ma si può dire lo stesso delle strategie difensive dei loro avvocati? L’analisi di queste e le modalità in cui si manifesta l’intervento dell’opinione pubblica permettono di definire questo caso giudiziario un affaire con una portata internazionale dirompente, sottovalutata dalle stesse autorità americane. Le vicende giudiziarie verranno mitizzate dall’opinione pubblica che renderà i due anarchici, schiacciati dall’ingiustizia e da un processo politico, simboli della lotta politica antistatale.

Parole chiave: Sacco e Vanzetti, opinione pubblica americana, affaire, comunità italiana negli Stati Uniti, anarchici.

 

English

This article focus on maybe the most striking judicial case in America during the early twenieth century. The Sacco and Vanzetti case. There is a widespead awareness about the crime they were accused for, the trial phases and their tragic end, but what about the defensive strategies adopted by their lawyers? The analisys of this theme and the involvement of the pubblic opinion demostrates how this jucidial case bacame an affaire, with a disrupting international eco, underestimated even by U.S. authorities. The pubblic opinion will elevate the two anarchists, crushed by injustice and the political trial, to icons of political struggle against the system.

Keywords: Sacco e Vanzetti, American public opinion, affaire, Italian community in the USA, anarchism.

 
 

.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]


Download (PDF, 518KB)

.


L’autore


Flavia Tudini ha conseguito la laurea triennale in Scienze Storiche presso l’Università Roma Tre nel 2012. Frequenta il corso di laurea magistrale in Storia contemporanea presso l’Università di Bologna.
.


Per citare questo articolo


Tudini, Flavia, «Sacco e Vanzetti: caso giudiziario o affaire?», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 14, 2|2013

URL: <http://www.studistorici.com/2013/08/29/tudini_numero_14/>

.


Licenze


Creative Commons License«Sacco e Vanzetti: caso giudiziario o affaire?» by Flavia Tudini / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

7/ La rappresentazione degli italiani nell’immaginario statunitense

di Stefano LUCONI – L’originario giudizio positivo della società statunitense verso gli italiani subì una progressiva involuzione a causa della provenienza dal Meridione di una crescente maggioranza degli immigrati che giunsero in America dall’Italia a partire dagli anni Settanta dell’Ottocento.
Gli italiani e i loro discendenti furono a lungo considerati individui inferiori agli anglo-sassoni, difficilmente assimilabili, propensi alla violenza, inclini alla criminalità, fautori del radicalismo politico e concorrenti sleali sul mercato del lavoro.
Tale valutazione fu alimentata in parte dalla scarsa considerazione di cui l’Italia godette negli Stati Uniti, ad eccezione di un breve periodo durante il fascismo, in parte dal lento inserimento sociale degli immigrati, e ha iniziato a essere superata soltanto alla fine del Novecento.

DIACRONIE - Studi di Storia Contemporanea

Portale e rivista di storia contemporanea a cadenza trimestrale.

ISSN 2038-0955 - Autorizzazione n°8043 del Tribunale di Bologna in data 11/02/2010 - Gli articoli di Diacronie. Studi di Storia Contemporanea sono pubblicati sotto licenza Creative Commons 2.5. - redazione.diacronie[at]hotmail.it