ISSN: 2038-0925

15/ RECENSIONE: Gianfranco CONTINI, Dove va la cultura europea?, Macerata, Quodlibet, 2012, 63 pp.

a cura di Luca ZUCCOLO

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 14, 2|2013

Gianfranco Contini, "Dove va la cultura europea?", Macerata, Quodlibet, 2012, 63 pp.

Gianfranco Contini, "Dove va la cultura europea?", Macerata, Quodlibet, 2012, 63 pp.

I primi anni del nuovo millennio, la recente crisi finanziaria e sociale che sta coinvolgendo l’emisfero occidentale e il nuovo assetto che si è data l’Europa negli ultimi due decenni pongono all’ordine del giorno una necessaria riflessione sulla cultura europea contemporanea e sul suo futuro. È oggi necessario, più che in altri frangenti, porsi delle domande su quale direzione debba prendere la cultura europea e se sia ancora possibile parlare di uno “spirito europeo” in grado di influenzare e guidare la cultura continentale e non solo nei prossimi anni.

.

[» Scarica l'articolo in PDF]
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.


Testo integrale


Download (PDF, 388KB)


.


Per citare questo articolo


ZUCCOLO, Luca, «Recensione: Gianfranco CONTINI, Dove va la cultura europea?, Macerata, Quodlibet, 2012, 63 pp.», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 14, 2|2013

URL: <http://www.studistorici.com/2013/08/29/zuccolo_numero_14/>

.


Licenze


Creative Commons License«Recensione: Gianfranco CONTINI, Dove va la cultura europea?, Macerata, Quodlibet, 2012, 63 pp.» by Luca Zuccolo / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

Scrivi un commento