ISSN: 2038-0925

6/ Il lungo 89 albanese

di Jacopo Bassi

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea : il dossier [on-line], N.1, 19/10/2009

ANTEPRIMA] – L’Albania conosce una serie di processi di transizione (politica, economica, culturale) – dalla società socialista a quella capitalista – particolarmente lunghi e travagliati. Il complesso di avvenimenti dell’Ottantanove albanese deve essere collocato in un arco cronologico più ampio di quello tradizionalmente considerato per gli altri paesi comunisti. Le peculiari condizioni economiche e sociali dello Stato schipetaro alla vigilia della caduta del muro di Berlino hanno giocato un ruolo fondamentale nel costituire la difformità dell’Albania rispetto al blocco dei paesi dell’Est. La rigida ortodossia marxista-leninista imposta da Enver Hoxha aveva reso impossibile lo sviluppo di movimenti di opposizione al sistema – come invece era avvenuto in molti paesi d’oltrecortina – in grado di accelerare l’ingresso nell’era postcomunista. [...» Scarica l'articolo completo in PDF]

"Albanie 9 1990" by peuplier, 1990 (CC-BY-ND)

"Albanie 9 1990" by peuplier, 1990 (CC-BY-ND)

Per citare questo articolo:
Jacopo Bassi, «Il lungo 89 albanese», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea : il dossier [on-line], N.1, 19/10/2009,URL:<http://www.studistorici.com/2009/10/19/bassi_il_lungo_89_albanese>

Creative Commons License
« Il lungo 89 albanese » by Jacopo Bassi / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

tag_red , ,

Scrivi un commento