ISSN: 2038-0925

ALICE DE RENSIS

Alice de Rensis (Bolzano) ha conseguito nel 2006 la Laurea in Scienze Storiche (curriculum Diritti, Istituzioni e Culture Politiche) presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Bologna con una tesi di ricerca sul carteggio inedito tra lo storico ed economista J. C. L. Simonde de Sismondi e Julia Garnett Pertz (1826-1829), trascritto in edizione critica sotto la direzione della Prof.ssa Francesca Sofia, e presentato in occasione della X. Giornata annuale di Studi Sismondiani (2007).

Iscritta alla Laurea Specialistica in Storia d’Europa presso il medesimo ateneo, ha partecipato nell’a.a. 2007/08 al progetto “Cursus Intégré Franco-Italien d’Histoire Européenne Comparée” che, in collaborazione con l’Université Paris VII Denis Diderot, è volto al conseguimento di un doppio diploma, italiano e francese.

Si è laureata nel marzo 2009, sotto la direzione delle Prof.sse Francesca Sofia e Gabrielle Houbre, con una tesi dal titolo Salotti e scritture di courtisanes nella Parigi della seconda metà dell’Ottocento. Le sue ricerche si rivolgono, in generale, allo studio della sociabilità in rapporto a problematiche di genere nel XIX secolo e alle pratiche di scrittura femminili, in particolare carteggi e memorie, nel loro porsi a metà strada tra pubblico e privato.

Ammessa al perfezionalmento presso la Scuola Normale Superiore di Pisa, attualmente lavora come mediatrice culturale presso il “Museo Archeologico dell’Alto Adige” e collabora col “Frauenmuseum-Museo delle Donne” di Merano. È recentemente entrata a far parte delle redazione della rivista on-line “Fillide” (www.fillide.it) ed è membro esterno della Commissione Pari Opportunità del Comune di Bolzano.

Pubblicazioni su questo sito:

sccp3 Rivista n.5/2011

-

sccp3 Rivista n.1/2009

One comment
Scrivi un commento »

  1. [...] Ce numéro, intitulé “La satira fa storia. Eventi, pratiche, linguaggi” est dirigé par Alessandro Cattunar et Alice de Rensis. [...]

Scrivi un commento