ISSN: 2038-0925

8/ «A vencer o morir»: rivoluzione e militanza politica nell’Argentina degli anni Settanta. La storia di Cacho Narzole rivoluzionario ed esule politico argentino

di Camillo Robertini

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Argentina" by Juanedc on Flickr (CC BY 2.0)

“Argentina” by Juanedc on Flickr (CC BY 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

Il presente contributo offre una panoramica sulle vicende politiche, sociali e personali di un giovane rivoluzionario, Cacho Narzole, che attraverso il prisma della propria esperienza di militanza tratteggia una delle pagine più drammatiche della recente storia argentina. Impegnato nelle file dell’Ejército revolucionario del pueblo (ERP), formazione armata marxista-leninista attiva fra il 1970 e il 1977, descrive, nell’intervista che segue, particolarità e vicissitudini dell’esperienza della militanza armata: dal contesto sociale dell’Argentina degli anni Settanta alla traumatica esperienza dei desaparecidos, dall’esperienza dell’esilio forzato in Italia al ritorno alla democrazia. Una lunga intervista il cui obiettivo principale è quello di condensare in un unico spazio la decade iniziata con il ritorno di Juan Domingo Perón al potere e terminata con la sconfitta argentina alle isole Falkland/Malvinas (1973-1983).

Parole chiave: Argentina, lotta armata, desaparecidos, dittatura militare, peronismo.

English

This contribution focuses on the young Argentinean revolutionary Cacho Narzole’s political, social and personal life. His story deals with one of the most dramatic pages of Argentina’s history. Cacho Narzole was a member of the ERP (Ejército revolucionario del pueblo), a military marxist-leninist organization operating between 1970 and 1977. The interview highlights distinctive traits and features of this militancy experience, from the social context of Argentina to the upsetting desaparecidos experience; from the forced exile to Italy to the return to democracy. It summarizes the decade started with Peron’s return to power and ended with the fall of Videla’s dictatorship.

Keywords: Argentina, armed struggle, desaparecidos, military dictatorship, peronism.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]


Download (PDF, 699KB)

.


L’autore


Camillo Robertini si è laureato in storia a Perugia e Venezia; ha svolto un periodo di studio in Argentina e ha partecipato al XXXV Convegno internazionale di americanistica di Perugia (maggio 2013). Collabora con la rivista argentina «Prohistoria» e recentemente ha curato la pubblicazione del volume Questa terra è la mia terra, storie dal Veneto dal Salento e dall’America Latina (Latina, La Toletta, 2013).
.


Per citare questo articolo


Robertini, Camillo, «“A vencer o morir”: rivoluzione e militanza politica nell’Argentina degli anni Settanta. La storia di Cacho Narzole rivoluzionario ed esule politico argentino», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 15, 3|2013

URL: <http://www.studistorici.com/2013/10/29/robertini_numero_15/>

.


Licenze


Creative Commons License«“A vencer o morir”: rivoluzione e militanza politica nell’Argentina degli anni Settanta. La storia di Cacho Narzole rivoluzionario ed esule politico argentino» by Camillo Robertini / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

tag_red , , , , , , ,

Scrivi un commento