ISSN: 2038-0925

23/ RECENSIONE: Maria Roberta NOVIELLI, Animerama. Storia del cinema d’animazione giapponese, Venezia, Marsilio, 2015, 287 pp.

a cura di Sabrina BASSI

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 27, 3|2016

Maria Roberta Novielli, "Animerama. Storia del cinema d’animazione giapponese", Venezia, Marsilio, 2015, 287 pp.

Maria Roberta Novielli, Animerama. Storia del cinema d’animazione giapponese,
Venezia, Marsilio, 2015, 287 pp.

Maria Roberta Novielli, docente di discipline legate al cinema e alla letteratura giapponese presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, già autrice di monografie sul cinema del Giappone quali Storia del cinema giapponese, Metamorfosi. Schegge di violenza nel nuovo cinema giapponese e Lo schermo scritto. Letteratura e cinema in Giappone, offre al pubblico una nuova opera legata al cinema e al Giappone: questa volta si tratta del cinema di animazione che, escluso dal volume Storia del cinema giapponese per una scelta pratica e di chiarezza, trova ora spazio in questo nuovo scritto.

.
[» Scarica l’articolo in PDF]

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.


Testo integrale


Download (PDF, 703KB)


.


Per citare questo articolo


BASSI, Sabrina, «RECENSIONE: Maria Roberta NOVIELLI, Animerama. Storia del cinema d’animazione giapponese, Venezia, Marsilio, 2015, 287 pp.», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 27, 3|2016

URL: <http://www.studistorici.com/2016/09/29/bassi_numero_27/>

.


Licenze


Creative Commons License«Recensione: Maria Roberta NOVIELLI, Animerama. Storia del cinema d’animazione giapponese, Venezia, Marsilio, 2015, 287 pp.» by Sabrina Bassi / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

.

Scrivi un commento