ISSN: 2038-0925

Messa a fuoco: la parola agli storici: indice delle puntate

Messa a fuoco

Inauguriamo con questo numero una nuova rubrica, intitolata Messa a fuoco: la parola agli storici, frutto di una collaborazione fra «Qualestoria» e «Diacronie». Le due riviste, rispettivamente cartacea ed elettronica, uniscono le forze per uno scopo comune: proporre un medesimo contenuto d’alto livello scientifico usufruendo, simultaneamente, di differenti mezzi di comunicazione. L’intento è quello di raggiungere una larga platea di addetti ai lavori, ricercatori e appassionati, offrendo di volta in volta una discussione su argomenti legati a determinate parole chiave.

La rubrica, pensata come spazio di dibattito e confronto, possiede, e qui sta la maggiore novità, un’identità trans-mediale. Tre ospiti rispondono a quesiti inerenti il tema oggetto di indagine, declinandolo in vari contesti geografici e temporali, seconda le specifiche competenze di ciascuno degli studiosi interpellati.
Le interviste vengono pubblicate sul sito di «Diacronie» e presentate su carta da «Qualestoria», in versioni destinate alla stampa. Ciò nella convinzione, che è di entrambe le riviste, di contribuire all’avanzamento della conoscenza storica in maniera originale, senza rinunciare ai crismi della scientificità.

.

Gdańsk 1 by Lukasz Duleba (CC BY-NC 2.0)

Città libera

intervengono Paolo Borioni, Giulia Caccamo e Raoul Pupo


.

Batallón de la Muerte, noto come CENTURIA ERRICO MALATESTA

Volontarismo

intervengono Alessandro Bonvini, Fabio Todero e Enrico Acciai


.

Scrivi un commento