ISSN: 2038-0925

6/ Agredir para vencer: l’Inno della “Divisione Mista Frecce”. Un documento inedito della Guerra Civile Spagnola

di Matteo Tomasoni, Edoardo Grassia, Alice de Rensis e Gaia Bottoni

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 12, 4|2012

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE IMMAGINI
L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), "Frecce", Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm. Bolzano, Archivio privato "Famiglia de Rensis" (CC BY-ND 3.0). Riproduzione fotomeccanica del frontespizio, che mostra lo stemma della "División Flechas" (motto: "Agredir para vencer") e una illustrazione firmata "Forta"

M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e
S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), Frecce, Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm. Bolzano,
Archivio privato “Famiglia de Rensis” (CC BY-ND 3.0). Riproduzione fotomeccanica del frontespizio, che mostra lo stemma della “División Flechas” (motto: Agredir para vencer) e una illustrazione firmata “Forta”

.

.


Abstract


Italiano

La recente scoperta di un documento inedito della guerra civile spagnola è stata l’occasione per riflettere ancora una volta su questa travagliata epoca della recente storia europea. Il testo in questione è un inno che appartenne alla Divisione Mista “Frecce”, uno speciale reparto italo-spagnolo che partecipò al conflitto che sconvolse la penisola iberica tra il 1936 ed il 1939. L’attenta analisi e contestualizzazione storica del documento ci ha permesso di realizzare un breve ma esaustivo approfondimento su questa poco conosciuta pagina di storia. Uno dei principali obiettivi sarà quello di fornire al lettore un’interpretazione di questo ‘reperto’, non solo dal punto di vista testuale, ma anche musicale ed iconografico.

Parole chiave: Guerra Civile Spagnola, Divisione Mista “Frecce”, inno, marcia militare, bando nazionalista.

English

The recent discovery of an unpublished document of the Spanish Civil War has been the occasion to reflect once more on this troubled period of the recent European history. The document at issue is a collection of lyrics which belonged to the Divisione Mista Frecce, a special Italo-Spanish detachment that took part in the conflict that shook the Iberian peninsula between 1936-1939. Thanks to a careful analysis and a historical contextualization of the document we have been allowed to make a short though exhaustive investigation into this little known page of the history. One of the major objectives is to provide the reader with an interpretation of this “find”, not only from the textual point of view, but from the musical and iconographic ones as well.

Keywords: Spanish Civil War, Divisione Mista “Frecce”, hymn, military march, nationalistic proclamation.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]


Download (PDF, 1.8MB)

.


Immagini


M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), "Frecce", Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm. Bolzano, Archivio privato "Famiglia de Rensis" (CC BY-ND 3.0) 1/ M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), Frecce, Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm – Bolzano, Archivio privato “Famiglia de Rensis” (CC BY-ND 3.0)
M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), "Frecce", Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm. Bolzano, Archivio privato "Famiglia de Rensis" (CC BY-ND 3.0) 2/ M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), Frecce, Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm – Bolzano, Archivio privato “Famiglia de Rensis” (CC BY-ND 3.0)
M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), "Frecce", Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm (22×34 cm l’intero foglio). Bolzano, Archivio privato "Famiglia de Rensis" (CC BY-ND 3.0) 3/ M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), Frecce, Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm (22×34 cm l’intero foglio) – Bolzano, Archivio privato “Famiglia de Rensis” (CC BY-ND 3.0)
M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), "Frecce", Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm. Bolzano, Archivio privato "Famiglia de Rensis" (CC BY-ND 3.0) 4/ M.llo Magg. Augusto Giannotti (?) e S.M. Michelangelo Fedele (1911-?), Frecce, Saragozza, Litografía Portabella, 1938 ca. Litografia su carta, 22×17 cm – Bolzano, Archivio privato “Famiglia de Rensis” (CC BY-ND 3.0)

.


Gli autori


Matteo Tomasoni si è laureato in Storia Contemporanea presso l’Università di Bologna (2008) e dal 2009 è dottorando presso l’Universidad de Valladolid. Si sta specializzando in storia della Spagna contemporanea con particolare riguardo al periodo della IIª Repubblica e all’analisi dei primi nuclei della destra radicale.

Edoardo Grassia, laureato in Sociologia (V.O.) presso l’Università “La Sapienza” di Roma, è ora studente del corso di laurea in Storia presso la stessa università. Si è occupato dell’Aviazione Legionaria da Bombardamento.

Alice de Rensis, dottoressa magistrale in Storia d’Europa (Bologna-Paris VII Denis Diderot, 2009), ha condotto le sue ricerche su salotti e scritture di courtisanes nella Parigi della seconda metà dell’Ottocento. Attualmente lavora come mediatrice museale presso il Museo Archeologico dell’Alto Adige.

Gaia Bottoni è diplomata in pianoforte al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Nel 2007 si è laureata al D.A.M.S. in «Storia e critica del testo musicale» presso l’Università di “Tor Vergata”. Nel 2003 ha iniziato l’attività concertistica e da allora si esibisce in diversi festival e stagioni concertistiche nazionali e internazionali.
.


Per citare questo articolo


Tomasoni, Matteo, Grassia, Edoardo, de Rensis, Alice, Bottoni, Gaia, «Agredir para vencer: l’Inno della “Divisione Mista Frecce”. Un documento inedito della Guerra Civile Spagnola», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 12, 4|2012

URL: <http://www.studistorici.com/2012/12/29/tomasoni-grassia-derensis-bottoni_numero_12/>

.


Licenze


Creative Commons License«Agredir para vencer: l’Inno della “Divisione Mista Frecce”. Un documento inedito della Guerra Civile Spagnola» by Matteo Tomasoni, Edoardo Grassia, Alice de Rensis, Gaia Bottoni / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

tag_red , , , , , , , ,

One comment
Scrivi un commento »

  1. Enhorabuena por la recuperación y difusión de este gran documento histórico. Lo incorporaré a mis trabajos de difusión y conocimiento de la intervención italiana en la guerra civil española, creo que debe ser conocido y divulgado.

Scrivi un commento