ISSN: 2038-0925

6/ L’articolazione dello spazio pubblico nella città post-socialista. I quartieri residenziali di periferia a Sofia tra progetti di riqualificazione e trasformazione bottom-up

di Aleksandra Uzunova

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 21, 1|2015

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Central Sofia in wide angle" by Mariusz Kluzniak on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)

“Central Sofia in wide angle” by Mariusz Kluzniak
on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)

.

.


Abstract


Italiano

Il presente lavoro si pone l’obiettivo di indagare la trasformazione dello spazio pubblico della città est-europea dopo il crollo del blocco sovietico. La scelta dei quartieri periferici come caso di studio è dettata da due fattori. In primis, la periferia incarna la distribuzione disarticolata dello spazio pubblico nella città socialista dove il concetto tradizionale dell’agorà come fulcro della vita urbana risulta superato. In secondo luogo, l’ideale comunista dell’abolizione delle classi e della disuguaglianza sociale si rispecchia nell’edilizia standardizzata dei pannelli prefabbricati, che gli architetti sovietici del secondo dopoguerra hanno largamente adottato nella costruzione dei nuovi quartieri residenziali. Verranno prese in analisi in chiave comparativa le politiche di pianificazione e organizzazione degli spazi fisici in alcuni quartieri periferici di Sofia e Bratislava nell’era post-socialista e analizzati i principali fenomeni di trasformazione dello spazio pubblico negli anni di transizione che hanno interessato l’ex blocco sovietico a partire dal 1989. Infine, si cercherà di rispondere all’interrogativo se, con il cosiddetto processo di democratizzazione, la riorganizzazione e la trasformazione della forma urbis abbia favorito o meno la dimensione quantitativa e qualitativa della vita pubblica nella città post-socialista.

Parole chiave: identità sociale, periferia, politiche urbane, post-socialismo, spazio pubblico.

English

The present work aims to explore the transformation of public space in East European cities after the fall of the Soviet Bloc. The choice of peripheral neighbourhoods as case study is dictated by two factors. Firstly, the urban peripheral areas embody the disarticulated distribution of public space in the socialist city, which abandons the traditional concept of agorà as a focal point of urban life. Secondly, because the communist ideal of the abolition of classes and social inequality is reflected in the standardized building of prefabricated panels adopted by Soviet architects in the period after WWII for the creation of new housing estates. The politics of planning and organisation of physical spaces in some peripheral neighbourhoods of Sofia and Bratislava in the post-socialist period will be compared. The major phenomena of transformation of public space in the former Soviet Bloc during the transition years following 1989 are also analysed. Finally, an attempt is made to answer the question whether the so called democratic process and the transformation of the forma urbis has been favourable or not, in both quantitative and qualitative terms, to public life in the post-socialist city.

Keywords: periphery, post-socialism, public space, social identity, urban politics.


.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]


Download (PDF, 756KB)

.


L’autore


Aleksandra Uzunova ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Politiche presso l’Università di Bologna. I suoi principali interessi accademici vertono sulle tematiche della sociologia e dell’economia dello sviluppo. Ha svolto attività di ricerca nell’ambito del progetto “Alle origini dello sviluppo economico italiano: emigrazione, disequilibrio e sviluppo tardivo” del Dipartimento di Scienze Economiche del medesimo ateneo.
.


Per citare questo articolo


Uzunova, Aleksandra, «L’articolazione dello spazio pubblico nella città post-socialista. I quartieri residenziali di periferia a Sofia tra progetti di riqualificazione e trasformazione bottom-up», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 21, 1|2015

URL: <http://www.studistorici.com/2015/03/29/uzunova_numero_21/>

.


Licenze


Creative Commons License«L’articolazione dello spazio pubblico nella città post-socialista. I quartieri residenziali di periferia a Sofia tra progetti di riqualificazione e trasformazione bottom-up» by Aleksandra Uzunova / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione 2.5 Italia License.

.

tag_red , , , , , , , , ,

Scrivi un commento