ISSN: 2038-0925

Confini, identità e cittadinanza

Pisa, Palazzo della Sapienza 16 ottobre 2020

Call for Papers

 

 

I Dottorandi e le Dottorande in Scienze Politiche dell’Università di Pisa, nell’ambito dei progetti finanziati attraverso i contributi per le iniziative scientifiche organizzate dai corsi di Dottorato dell’Ateneo, bandiscono una Call for Papers per selezionare gli interventi destinati al Seminario nazionale dei Dottorandi in Scienze Politiche, dal titolo Confini, identità e cittadinanza, che si terrà a Pisa in data 16 ottobre 2020.

L’iniziativa si propone di favorire il dialogo e la diffusione della conoscenza scientifica tra giovani studiosi. La partecipazione è aperta a tutti i Dottorandi e a tutte le Dottorande attualmente in corso, afferenti alle aree delle discipline umanistiche, storico-politiche e sociali. Non saranno prese in considerazione le domande di coloro i quali consegneranno la tesi di dottorato prima del 16 ottobre 2020.

Ai fini della selezione, i candidati dovranno:

  1. compilare la Domanda di partecipazione (Allegato A);
  2. firmare l’Autorizzazione al trattamento dei dati personali (Allegato B).

I suddetti documenti dovranno essere inviati entro e non oltre il 14 giugno 2020 al seguente

indirizzo di posta elettronica: seminario-dottorandi-2020@sp.unipi.it

I lavori del seminario si articolano in sette panel tematici. L’organizzazione prevede la selezione di 13 contributi. Ogni candidato potrà presentare domanda per la partecipazione ad uno solo tra i sette panel. Tutte le informazioni relative ai panel e alla ripartizione delle 13 posizioni aperte al loro interno sono contenute nell’Allegato C. Qualora una proposta di paper risulti più affine ad un panel piuttosto che ad un altro, l’organizzazione si riserva la possibilità di concordare con il candidato la partecipazione ad un panel diverso da quello indicato in fase di compilazione della domanda.

Al fine di garantire un adeguato standard scientifico, la selezione dei contributi sarà effettuata a insindacabile giudizio di una Commissione valutatrice così composta: Prof. Alessandro Breccia, Prof.ssa Elena Dundovich, Prof. Simone Paoli, Prof. Gabriele Tomei, Dott.ssa Antonietta Riccardo, Dott.ssa Valeria Ribechini, Dott. Calogero Laneri, Dott. Pier Giuseppe Puggioni.

I risultati della selezione verranno comunicati, entro il 30 giugno 2020, a tutti i candidati (selezionati e non) per mezzo di una mail all’indirizzo di posta elettronica da essi fornito in fase di compilazione della domanda.

I candidati selezionati saranno tenuti a inviare, entro e non oltre il 30 settembre 2020, una relazione scritta di massimo 20.000 caratteri (spazi inclusi) che verrà sottoposta all’attenzione del discussant del panel per il quale è stata presentata la candidatura. L’organizzazione dei lavori prevede che, in sede di seminario, ciascun relatore esponga tale relazione in un tempo non superiore a 15 minuti.

L’organizzazione non provvederà alle spese di vitto e alloggio dei candidati selezionati. Suddette spese saranno a carico degli stessi. Il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Pisa si renderà disponibile a rilasciare giustificativi di presenza alla giornata in oggetto, qualora l’Ateneo di appartenenza del candidato ne faccia domanda ai fini della richiesta di rimborso.

L’organizzazione valuterà l’opportunità di una pubblicazione degli atti del seminario. Le tempistiche e le modalità della pubblicazione saranno comunicate in una fase successiva alla chiusura dei lavori.

Il programma dettagliato dell’evento sarà disponibile sui principali canali dell’Università di Pisa. Qualora l’attuale stato di emergenza dovuto al COVID-19 si dovesse prolungare, l’organizzazione si riserva la possibilità di posticipare il seminario a data da stabilirsi.

Scrivi un commento