ISSN: 2038-0925

12/ RECENSIONE: Adele RODOGNA, Le solitudini delle donne molisane ai tempi della prima grande migrazione, Milano, Meltemi, 2018, 253 pp.

a cura di Maria Pia CASALENA

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 39, 3|2019

Adele RODOGNA, Le solitudini delle donne molisane ai tempi della prima grande migrazione, Milano, Meltemi, 2018, 253 pp.

Adele RODOGNA, Le solitudini delle donne molisane ai tempi della prima grande migrazione, Milano, Meltemi, 2018, 253 pp.

È un grande atto di amore verso una regione – il Molise, riscattato da “isola” chiusa in se stessa a “periferia” toccata dalle principali dinamiche della modernizzazione italiana e mondiale – e ancor di più verso un attore sociale, le donne molisane nate tra metà Ottocento e inizi Novecento, alla quale l’autrice è legata da motivi affettivi, “antropologici” oltreché storiografici.
La problematica fondamentale del presente lavoro riguarda i principali mutamenti che hanno interessato la famiglia negli anni tra il 1880 e il 1924. In Europa e nell’Italia centrosettentrionale la modernizzazione urbana e industriale provocava cambiamenti rapidi e radicali, determinando uno scarto anche nelle relazioni familiari e nel ruolo giocato dalla donna. Diversamente, nel Molise, come in gran parte dell’Italia meridionale, queste trasformazioni tardavano ad affermarsi […]. La famiglia e il rapporto tra uomo e donna risentivano, ovviamente, di questo clima di arretratezza, articolandosi in un sistema di relazioni autoritario, gerarchico, patriarcale. Il processo migratorio che interessò il Molise, nella sua prima grande ondata, ebbe a maggior ragione una connotazione di fuga dalla povertà e dalla miseria […] da una organizzazione agropastorale con evidenti reminiscenze feudali. Gli aggregati domestici risentirono fortemente degli espatri maschili e non solo in termini di perdita della forza lavoro […]

.

[» Scarica l’articolo in PDF]

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.


Testo integrale


Download (PDF, Sconosciuto)


.


Per citare questo articolo


CASALENA, Maria Pia, «RECENSIONE: Adele RODOGNA, Le solitudini delle donne molisane ai tempi della prima grande migrazione, Milano, Meltemi, 2018, 253 pp.», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 39, 3|2019

URL: <http://www.studistorici.com/2019/10/29/casalena_numero_39/>

.


Licenze


Creative Commons License«Recensione: Adele RODOGNA, Le solitudini delle donne molisane ai tempi della prima grande migrazione, Milano, Meltemi, 2018, 253 pp.» by Maria Pia Casalena / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

.

Scrivi un commento