ISSN: 2038-0925

5/ La camorra prima della “camorra”. Discorso pubblico e radici dell’antimafia a Pagani negli anni Settanta

di Federico ESPOSITO

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 39, 3|2019

.

.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE L’AUTORE REFERENZE LICENZE

.

.

"Veduta del Vesuvio da Pagani, località Torretta" by Gerardo Russo via Wikimedia Commons (CC BY-SA 4.0)

“Veduta del Vesuvio da Pagani, località Torretta” by Gerardo Russo via Wikimedia Commons (CC BY-SA 4.0)

.

.


Abstract


Italiano

La ricerca indaga l’emersione del discorso pubblico sul potere camorristico a Pagani, nel salernitano, durante gli anni Settanta. L’analisi si sviluppa a partire dall’escalation di violenza che investe la cittadina a partire dal 1972. È in quell’occasione che si verificano episodi criminosi dai quali emerge un salto di qualità della criminalità organizzata. La camorra, durante gli anni Settanta, avvia un processo di espansione che ne accrescerà a lungo il potere. Assieme a questo aspetto si pone una forte attenzione al discorso pubblico. Si vedrà, insomma, come e quando nasce una consapevolezza pubblica sul fenomeno camorristico e in che termini e modi si sviluppa.

Parole chiave: anticamorra, Camorra, discorso pubblico, mafia, rappresentazioni mediatiche.

 

English

The research investigates the emergence of the public discourse on Camorra power in Pagani, in the Salerno area, during the 1970s. The analysis is developed starting from the escalation of violence that has hit the town since 1972. It is on this occasion that criminal episodes occur which show a qualitative leap in organized crime. The Camorra, during the seventies, started an expansion process that would increase its power for a long time. Along with this aspect, a strong focus is placed on public discourse. We will see, in short, how and when a public awareness of the Camorra phenomenon is born and in what terms and ways it develops.

Keywords: anti-Camorra, Camorra, mafia, media representation, public discourse.

 
 

.


Testo integrale


[» Scarica l’articolo in PDF]

Download (PDF, 643KB)

.


L’autore


Federico Esposito, dottore magistrale in Comunicazione pubblica, sociale e politica, attualmente è dottorando del XXXIII Ciclo in Scienze Sociali e Statistiche presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Le sue ricerche riguardano prevalentemente il fenomeno mafioso di stampo camorristico nell’agro nocerino-sarnese, in Campania, con una attenzione particolare allo studio della formazione e dell’evoluzione del movimento antimafia, dei discorsi sulle camorre e delle relative rappresentazioni mediatiche.

.


Per citare questo articolo


ESPOSITO, Federico, «La camorra prima della “camorra”. Discorso pubblico e radici dell’antimafia a Pagani negli anni Settanta», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 39, 3|2019

URL: <https://www.studistorici.com/2019/10/29/esposito_numero_39/>

.


Licenze


Creative Commons License«La camorra prima della “camorra”. Discorso pubblico e radici dell’antimafia a Pagani negli anni Settanta» by Federico Esposito / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

.

Scrivi un commento