ISSN: 2038-0925

11/ Giuseppe LORENTINI, L’ozio coatto. Storia sociale del campo di concentramento fascista di Casoli (1940-1944), Verona, ombre corte, 2019, 163 pp.

a cura di Vanessa MAGGI

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 41, 1|2020

RECENSIONE: Giuseppe LORENTINI, L’ozio coatto. Storia sociale del campo di concentramento fascista di Casoli (1940-1944), Verona, ombre corte, 2019, 163 pp.

Giuseppe LORENTINI, L’ozio coatto. Storia sociale del campo di concentramento fascista di Casoli (1940-1944), Verona, ombre corte, 2019, 163 pp.

Tra gli altri, il merito principe dell’autore de L’ozio coatto, Giuseppe Lorentini1, è quello di aver portato alla luce e reso fruibile la grossa mole di materiale documentario appartenente ai prigionieri del campo di concentramento fascista di Casoli, paesino abruzzese in provincia di Chieti, attivo negli anni intercorsi tra il 1940 e il 1944. L’idea di “far parlare” le carte alla più larga comunità – e di storici e di cittadini – onorando la «memoria dei senza nome»2 a mezzo digitale, attesta un valore ancora maggiore al suo operato: sul portale di sua creazione www.campocasoli.org, rilasciato nel web nel 2017 e continuamente aggiornato, è infatti possibile consultare gli oltre 4500 documenti estratti dai 215 fascicoli personali degli internati, conservati presso l’Archivio di Stato locale, e inoltre fotografie, lettere e testimonianze, il tutto corredato da una vasta bibliografia digitalizzata, mappe interattive, articoli e discussioni tra addetti ai lavori funzionali all’inquadramento non solo della storia del campo di Casoli, ma dell’intero universo concentrazionario fascista italiano. […]

.

[» Scarica l’articolo in PDF]

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.


Testo integrale


Download (PDF, Sconosciuto)


.


Per citare questo articolo


CORCIONI, Giovanni, «RECENSIONE: Giuseppe LORENTINI, L’ozio coatto. Storia sociale del campo di concentramento fascista di Casoli (1940-1944), Verona, ombre corte, 2019, 163 pp. », Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 41, 1|2020

URL: <http://www.studistorici.com/2020/03/29/maggi_numero_41/>

.


Licenze


Creative Commons License«Recensione: Giuseppe LORENTINI, L’ozio coatto. Storia sociale del campo di concentramento fascista di Casoli (1940-1944), Verona, ombre corte, 2019, 163 pp. » by Vanessa Maggi / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

.

Scrivi un commento