ISSN: 2038-0925

5/ Il tempo della spada

a cura di Stefano CASELLI, Deborah PACI, Giorgio UBERTI

Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 50, 2|2022

.
.

Clioludica

.
.

ABSTRACT TESTO INTEGRALE GLI AUTORI REFERENZE LICENZE

.

.

Errico Borro, Ian Foss Hathaway

.

.


Abstract


Italiano

Il Tempo della Spada è un gioco di ruolo da tavolo ambientato nel Pieno Medioevo, tra il Grande Scisma del 1054 e la fine dell’epidemia di peste nera nel 1353. Mira a creare una esperienza di gioco basata su fonti storiche e studi che permetta ai giocatori di immedesimarsi nella mentalità e nell’immaginario medievali. Per esempio, il gioco prevede differenti livelli di verosimiglianza, cosa che permette di integrare in un unico sistema tanto una narrazione squisitamente fattuale che elementi potenzialmente soprannaturali come la fede, la superstizione e la tradizione magico-alchemica medievale. Inoltre, il gioco propone linee guida per aiutare i partecipanti a condurre autonomamente ricerche volte a costruire personaggi, vicende e intrecci adatti all’epoca trattata.

Parole chiave: giochi di ruolo da tavolo, medioevo, medievale, Public History, rievocazione storica.

 

English

Il Tempo della Spada is a tabletop role-playing game set in the High Middle Ages, between the Great Schism of 1054 and the end of the Black Death plague in 1353. Its goal is to create a gaming experience based on historical sources and secondary literature, which can help players relate to medieval mentalities and belief systems. For example, the game provides three different levels of “realism”, which allows for the creation of a syncretic system that can combine purely fact-based narratives with potentially supernatural elements such as faith, superstition, and medieval magic-alchemical traditions. The game also provides participants with guidelines to support their independent research towards creating characters, stories, and narratives coherent with the period.

Keywords: Table-top roleplaying game, High Middle Ages, Medieval, Public History, Historical Reenactment.

 
 

.


Gli autori


Errico Borro si è laureato nel 2006 in Storia Antica e Medievale presso l’Università di Genova. Durante i suoi studi ha partecipato a numerosi scavi didattici, per esempio quello dell’ospitale di San Nicolao in Pietra Colice (Deiva Marina), con la cattedra di Archeologia Medievale. Queste esperienze hanno generato una passione per l’architettura e la storia che Errico ha portato avanti durante la sua attività di archeologo libero professionista e attraverso i suoi studi indipendenti su cultura e magia medievali. Amante dei giochi di ruolo, Errico è il principale sviluppatore del sistema di gioco generico SwORD. Dal 2013 inizia lo sviluppo de IL TEMPO DELLA SPADA, progetto che adatta SwORD alle tematiche del Pieno Medioevo, combinando una passione ventennale per la storia e il gioco di ruolo.

.
Ian Foss Hathaway ha conseguito un Dottorato in Storia e Studi Rinascimentali alla Yale University nel 2019. È uno storico del Mediterraneo, dell’Italia, e dell’Impero Ottomano nella prima epoca moderna, specializzato in mobilità, diplomazia, e incontri interculturali. Al momento sta ultimando la sua prima monografia su pratiche di mobilità e identificazione nel sedicesimo secolo, oltre a insegnare World History e altre discipline all’università di Tubinga. Ian collabora con passione a vari progetti di divulgazione storica incentrati sull’uso della narrativa per scopi didattici, tra cui la serie podcast Experiencing Epidemics e lo sviluppo del sistema SwORD e de Il Tempo della Spada con un amico di vecchia data, Errico Borro.

.


Per citare questo articolo


BORRO, Errico, HATHAWAY, Ian Foss, «Il Tempo della Spada», Diacronie. Studi di Storia Contemporanea, N. 50, 2|2022

URL: <http://www.studistorici.com/2022/06/29/borro-hathaway_numero_50/>

.


Licenze


Creative Commons License«Il tempo della spada» by Errico Borro, Ian Foss Hathaway / Diacronie. Studi di Storia Contemporanea is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 4.0 Unported.

.

Scrivi un commento