ISSN: 2038-0925

Sommario Numero 24

Numero 24

Le dittature militari: fisionomia ed eredità politica

a cura di Jacopo Bassi, Carlos Hudson e Matteo Tomasoni

.

SOMMARIO

N°24, 4|2015 Diacronie. Studi di Storia Contemporanea

.

I.
Le dittature militari in America Latina: Argentina

II.
Le dittature militari in America Latina: Brasile

III.
Le dittature militari in America Latina:
Cile e Uruguay

IV.
La dittatura
militare come
fenomeno mondiale

V. Recensioni

.


"Schöllenen - Teufelsbrücke" by Kecko on Flickr (CC BY 2.0)
Nota introduttiva
di Jacopo BASSI, Carlos HUDSON e Matteo TOMASONI – Il termine dittatura nasce nel mondo romano – la tirannia greca non possiede le stesse caratteristiche legate all’ambito militare che ha a Roma – ed è una magistratura. Originariamente indicava una carica straordinaria… [more]

.

I. Le dittature militari in America Latina: Argentina


"Mundo Peronista": Año III, Número 63 (15 Abril 1954), p. 2, by Archivo Histórico de la Provincia de Buenos Aires on Wikimedia Commons (Public domain)
1/ Dictadura militar y represión a la clase trabajadora. La Armada Argentina, marco doctrinario y operaciones [...]
di Ivonne BARRAGÁN e Ana Belén ZAPATA – L’ultima dittatura militare in Argentina (1976-1983), che basò i suoi presupposti teorici sulla “Dottrina della Sicurezza Nazionale”, sviluppò differenti forme e tecniche di oppressione… [more]

"4 de agosto. Día de la conmemoración de la obra realizada por Monseñor E. Angelelli" by Administración Nacional de la Seguridad Social on Flickr (CC BY-SA 2.0)
2/ Un passato che non passa. L’Argentina dinanzi al caso Angelelli
di Mirko GIANCOLA – Sovversivo per alcuni, martire per altri, la figura di Mons. Angelelli – vescovo cattolico assassinato dal regime militare argentino nel 1976 – ha finito per trascendere i confini del mondo ecclesiastico… [more]

"Tía Vicenta": Año IX, Número 336 (28 Noviembre 1965), copertina. Biblioteca Nacional Mariano Moreno de la República Argentina, Buenos Aires (© L’immagine appartiene ai rispettivi proprietari / Property of its respective owners)
3/ La revolución Argentina es cosa seria: el humor político en la coyuntura del golpe de estado de junio de 1966
di Bettina FAVERO e Francisco MOSIEWICKI – Nel giugno del 1966 grazie ad un colpo di stato condotto dal generale Onganía, ebbe inizio un governo che… [more]

"Mundo Peronista": Año III, Número 63 (15 Abril 1954), copertina, by Archivo Histórico de la Provincia de Buenos Aires on Wikimedia Commons (Public domain)
4/ Le péronisme: du coup d’État militaire au justicialisme
di Pascal MADONNA – Con il colpo di stato del 4 giugno 1943, Juan Perón, all’epoca un semplice colonnello, riuscì ad avvicinarsi al potere. Facendo affidamento su di una loggia militare, il GOU (Grupo de Oficiales Unidos – Gruppo degli Ufficiali Uniti), poté mantenere la sua posizione… [more]

"Movilización contra la dictadura de militar el 30 de marzo de 1982" by Mr. Moonlight on Wikimedia Commons (Public domain)
5/ El funcionamiento del Dispositivo Generador de Identidades durante la última dictadura militar argentina (1975-1983)
di Ariel Ignacio SLAVUTSKY – In questo articolo si vuole proporre un’analisi sul dispositivo che abbiamo definito come generatore di identità (DGI)… [more]

[Torna su ↑]

.

II. Le dittature militari in America Latina: Brasile


Ricardo Alves (?-), "Chegaram!", 1979. Poster del Comitato brasiliano per l’amnistia che annuncia la data del ritorno in Brasile dei dirigenti sindacali in esilio, 70×100 cm. San Paolo, Centro de Documentação e Memória da UNESP (© L’immagine appartiene ai rispettivi proprietari / Property of its respective owners)
6/ Le conseguenze del golpe del 1964 sul movimento sindacale brasiliano
di Alejandra ESTEVEZ e Marco Antônio TEIXEIRA – L’articolo analizza l’impatto che l’intervento sui sindacati, operato dal Ministero del Lavoro, produsse sul movimento dei lavoratori, in ambito rurale e cittadino… [more]

"Ato pelo julgamento e punição de Ustra e Gravina" by Raphael Tsavkko Garcia on Flickr (CC BY-NC 2.0)
7/ Il Memoriale dell’Amnistia politica brasiliana: contesa simbolica e legittimità nella città delle “libertà”
di Priscila CABRAL ALMEIDA – L’obiettivo di questo articolo è analizzare il discorso politico sorto intorno alla realizzazione, a Belo Horizonte, nello Stato di Minas Gerais, del Memoriale dell’Amnistia politica brasiliana… [more]

"Boi do Bijoca" by Izaias Buson on Flickr (CC BY-NC 2.0)
8/ Folclore e politiche culturali in Brasile negli anni Sessanta e Settanta durante la dittatura civile-militare
di Eduardo Henrique Barbosa de VASCONCELOS e Ana Lorym SOARES – Questo articolo prende in analisi la relazione esistente tra l’azione politica e sociale di un gruppo di studiosi di folclore… [more]

"Like Father, Like Son! 1973" by Leandro Miranda on Flickr (CC BY-NC 2.0)
9/ Dittatura militare e televisione in Brasile: una rilettura critica (1964-1979)
di Sonia WANDERLEY – Nonostante l’autoritarismo, la dittatura militare brasiliana produsse un discorso volto alla difesa della democrazia, conformemente alla Dottrina della Sicurezza Nazionale (DSN). Per legittimarla… [more]

"O homem que virou suco" by revista Forum on Flickr (CC BY-NC 2.0)
10/ Frammenti di dolore: violenza razziale-etnica nel cinema brasiliano durante la fase finale della dittatura militare (1979-1985)
di Pedro Vinicius Asterito LAPERA – Questo articolo intende affrontare il tema della circolazione delle memorie della violenza razziale ed etnica… [more]

"Nunca Mais" by marcusrg on Flickr (CC BY 2.0)
11/ Arrepentimendos, olvidos y silencios. Nueva lectura del apoyo periodistico al Golpe de estado de 1964 en Brasil
di Julio Héctor MACÍAS – Nel 2013 il giornale brasiliano «O Globo» riconobbe come un “errore storico” l’aver appoggiato la destituzione, nel 1964… [more]

[Torna su ↑]

.

III. Le dittature militari in America Latina: Cile e Uruguay


"Nuestra memoria no olvida!, nuestra dignidad no perdona!" by Xanti Revueltas on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)
12/ De rupturas y continuidades. Una aproximación a los resabios de las dictaduras en los casos de Brasil y Chile
di María Elena BESSO PIANETTO – Nel 1985 in Brasile e nel 1989 in Cile si celebrarono le elezioni presidenziali. Per la prima volta nel corso di due decenni i cittadini di questi due paesi sudamericani ebbero la possibilità… [more]

"El Mal (Pinochet y M. Thatcher)" by noaz. on Flickr (CC BY-NC 2.0)
13/ Physionomies et héritages de la dictature pinochétiste : du terrorisme d’État à la mise sous tutelle du processus transitionnel (1973-2015)
di Nicolas PROGNON – L’11 settembre 1973, una giunta militare – sotto il comando del generale Augusto Pinochet – rovesciava il governo… [more]

"Exiliados con banderita" by la teja Pride on Flickr (CC BY-SA 2.0)
14/ La dictadura cívico-militar uruguaya (1973-1985): militarización de los poderes del estado, transición política y contienda de competencias
di Magdalena SCHELOTTO – La dittatura civile-militare in Uruguay portò con sé la militarizzazione dei poteri dello Stato attraverso cui il regime militare… [more]

[Torna su ↑]

.

IV. La dittatura militare come fenomeno mondiale


"Valle de los Caidos, Madrid" by www.albertg.net on Flickr (CC BY-ND 2.0)
15/ Le poids des militaires et des clercs dans le pouvoir franquiste : un facteur de stabilité et de pérennité de la dictature ?
di Justine GUITARD – Il regime franchista in Spagna si prolunga per quasi quarant’anni (1939-1975). Viene instaurato con la forza delle armi… [more]

"Siad Barre meets Haile Selassie" by Mariomassone on Wikimedia Commons on Flickr (Public domain)
16/ Il Derg, Siad Barre e l’Ogaden. Due diverse concezioni di dittatura militare e il loro scontro in una guerra per procura
di Francesco Maria MENGO – L’obiettivo dell’articolo è mostrare le diverse concezioni di organizzazione e gestione del potere di due dittature… [more]

"Caricature of Idi Amin, President of Uganda from 1971 to 1979" by Edmund S. Valtman on Wikimedia Commons (Public domain)
17/ Corone, guerrieri e redentori. Il culto della personalità nelle dittature militari dell’Africa subsahariana negli anni della Guerra Fredda
di Claudio MANCUSO – Uno degli aspetti più controversi dei processi di decolonizzazione che hanno interessato l’Africa riguarda senz’altro… [more]

"South Korean Army parade at Armed Forces Day in 1973" by Jong-sik Baek on Wikimedia Commons (CC BY-SA 2.5)
18/ Autoritarismes civils et militaires en Corée du Sud: 1948-1979
di Laurent QUISEFIT – Nel 1961, il colpo di Stato del generale Park Chung-hee (1917-1979) dà l’avvio a un processo di modernizzazione in Corea del Sud. Dopo il clientelismo di Syngman Rhee (presidente dal 1948 al 1960)… [more]

[Torna su ↑]

.

V. Recensioni


Tommaso Nencioni, "Riccardo Lombardi nel socialismo italiano 1947-1963", Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2014
19/ Tommaso NENCIONI, Riccardo Lombardi nel socialismo italiano 1947-1963, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2014, 266 pp.
Recensione a cura di Michele MIONI

Diana Napoli, "Michel de Certeau. Lo storico “smarrito”", Brescia, Morcelliana, 2014
20/ Diana NAPOLI, Michel de Certeau. Lo storico “smarrito”, Brescia, Morcelliana, 2014, 248 pp.
Recensione a cura di Enrico CASTELLI di GATTINARA

John Newsinger, "Il libro nero dell’Impero britannico", Palermo, 21 Editore, 2015
21/ John NEWSINGER, Il libro nero dell’Impero britannico, Palermo, 21 Editore, 2015, 387 pp.
Recensione a cura di Jacopo BASSI

Marion Fontaine, "Fin d’un monde ouvrier. Liévin, 1974", Paris, Éditions de l’EHESS, 2014
22/ Marion FONTAINE, Fin d’un monde ouvrier. Liévin, 1974, Paris, Éditions de l’EHESS, 2014, 240 pp.
Recensione a cura di Francesca SANNA

Franco Andreucci, "Da Gramsci a Occhetto. Nobiltà e miseria del Pci 1921-1991", Pisa, Della Porta Editori, 2014
23/ Franco ANDREUCCI, Da Gramsci a Occhetto. Nobiltà e miseria del Pci 1921-1991, Pisa, Della Porta Editori, 2014, 467 pp.
Recensione a cura di Michelangela DI GIACOMO

Deborah Paci, "Corsica fatal, Malta baluardo di romanità. L’irredentismo fascista nel mare nostrum (1922-1942)", Firenze-Milano, Le Monnier-Mondadori Education, 2015, 274 pp.
24/ Deborah PACI, Corsica fatal, Malta baluardo di romanità. L’irredentismo fascista nel mare nostrum (1922-1942), Firenze-Milano, Le Monnier-Mondadori Education, 2015, 274 pp.
Recensione a cura di Giulio TATASCIORE

[Torna su ↑]

.

Credits

  • Copertina del numero: “Angle Droit” by Théo on Flickr (CC BY-NC-SA 2.0)
  • Sezione I: “Argentina_260_Buenos_Aires” by Alessandro Grussu on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)
  • Sezione II: “Posse presidente da República 1979” by Senado The Commons on Flickr (The Commons)
  • Sezione III: “Pocos modelos prácticos” by Quetzal Hernandez on Flickr (CC BY-NC-ND 2.0)
  • Sezione IV: “21 Απριλίου 1967” by Joanna on Flickr (CC BY 2.0)

.

Scrivi un commento